“Parigi in un retrobottega” di Giuseppe Foderaro, su tutti gli store online dal 18 ottobre 2016


Nella Parigi ferita dagli attentati terroristici, un gruppo di intellettuali nostalgici dell’esistenzialismo si ritrova nel retrobottega del Café de Flore. Ascoltano Juliette Gréco, idolatrano Jean-Paul Sartre, discutono di inezie e di massimi sistemi. Un obiettivo comune: intervenire nella realtà che li circonda per migliorarla. Ma in che modo? Tutt’intorno, la città che amano si mostra più viva ed energica che mai, nonostante il sangue delle stragi.

Annunci

Commenti disabilitati su “Parigi in un retrobottega” di Giuseppe Foderaro, su tutti gli store online dal 18 ottobre 2016

Archiviato in Foderaro

I commenti sono chiusi.