Una bellissima recensione di “Parigi in un retrobottega” di Giuseppe Foderaro sulla rivista letteraria Senzaudio

«Non dovrete scoprire un assassino e catturarlo, troppi morti innocenti già ci sono stati prima e dopo questo racconto, ma il finale è ugualmente avvincente, visionario, stimolante, positivo.

Non abbiate paura, leggetelo.»

Leggi la recensione su: Senzaudio

Advertisements

Commenti disabilitati su Una bellissima recensione di “Parigi in un retrobottega” di Giuseppe Foderaro sulla rivista letteraria Senzaudio

Archiviato in Foderaro

I commenti sono chiusi.