Gian Paolo Serino a proposito de La santità del padre di Giuseppe Foderaro

Gian Paolo Serino

“Foderaro racconta tutti noi in quella scatola magica che chiamiamo vita. La sua è una scrittura da narratore di razza, si vede che si diverte a scrivere: ricorda un Salgari che ha navigato nelle Antille con James Ellroy mentre discutono di Sant’Agostino. E intanto la storia diventa un mistero mai troppo nascosto perché se no che mistero sarebbe? Foderaro è un grande scrittore, merita che lo leggiate, merita di sostituire quei tanti bestselleristi che non ci danno niente. Foderaro racconta la vita in un libro da cui usciamo più contenti. Anche questo è il compito della letteratura”. (Gian Paolo Serino – Satisfiction)

Sulla pagina Instagram di Satisfiction.

Commenti disabilitati su Gian Paolo Serino a proposito de La santità del padre di Giuseppe Foderaro

Archiviato in Foderaro

I commenti sono chiusi.